29 Settembre, 2022

Spider-Man: No Way Home, Andrew Garfield e Tobey Maguire “rimossi” dal nuovo trailer?

Spider-Man: No Way Home

Dopo il rilascio del secondo trailer di Spider-Man: No Way Home, sono diverse le teorie che stanno impazzando sul web. Tra queste c’è quella che vede Tobey Maguire e Andrew Garfield cancellati digitalmente dal nuovo filmato.

Spider-Man: No Way Home

Dopo mesi di speculazioni, è arrivato il secondo trailer di Spider-Man: No Way Home, che conferma il ritorno di molti nemici storici dell’Uomo Ragno. Tra questi troviamo anche Lizard, uno dei villain più iconici del web-slinger. Il personaggio appare in alcune inquadrature diverse durante il filmato. Tuttavia, sembra che sarà coinvolto in una grande battaglia insieme a Electro (Jamie Foxx), Sandman, l’Uomo Sabbia, Goblin e lo Spider-Man di Tom Holland.

Subito dopo il rilascio del trailer internazionale brasiliano, i fan hanno notato qualcosa di strano nella sequenza finale in cui appaiono i villain. Sembra infatti che il video sia stato modificato digitalmente, forse per eliminare i due Spider-Man di Andrew Garfield e Tobey Maguire?

Osservando con attenzione la scena, i tre cattivi sopracitati si apprestano a combattere quando all’improvviso Lizard viene colpito da qualcuno che sembra invisibile. E allora, chi è stato rimosso dal trailer?

Le teorie dei fan e la smentita di Andrew Garfield

Stando ad alcune teorie, è molto probabile che la versione di Peter Parker di Andrew Garfield sia quella che prende a pugni Lizard nella scena. Dopotutto, Lizard (Rhys Ifans) è apparso per la prima volta in The Amazing Spider-Man del 2012.

Inoltre, un’altra teoria vedrebbe lo stesso Garfield comparire all’ultimo secondo per salvare M.J. dalla caduta che si vede nel video. E per i fan questa potrebbe rappresentare una sorta di chiusura del cerchio rispetto a ciò che accade a Gwen Stacy in The Amazing Spider-Man 2: Il Potere di Electro.

Nonostante le continue smentite da parte dell’attore, sembrerebbe quindi che il multiverso di No Way Home possa includere davvero il ritorno delle precedenti versioni di Spider-Man.

“Ascolta, non sono nel film. Amo Spider-Man, l’ho sempre fatto, sono stato così felice di aver interpretato la parte. Sono così entusiasta di vedere cosa faranno con il terzo”, ha detto Garfield la scorsa settimana, come riportato da Comicbook. “Amo Tom Holland, amo Jon Watts, amo Amy Pascal e Kevin Feige, e quello che hanno fatto con quei film e quel personaggio”, ha continuato l’attore. “È un personaggio importante per me. Quindi sono davvero entusiasta di vedere cosa succede nel terzo, come voi ragazzi”.

Spider-Man: No Way Home uscirà nelle sale cinematografiche italiane il prossimo 15 dicembre. Nel cast ritroveremo Tom Holland, Marisa Tomei, Zendaya, Jacob Batalon, Tony Revolori e Benedict Cumberbatch che tornerà a vestire i panni del Dottor Strange.

E secondo voi, quali altri personaggi dell’universo di Spider-Man finiranno per apparire nel terzo capitolo della nuova trilogia?